Vai al contenuto della pagina Vai al menu di navigazione

Studio Legale Fava

Logo dello Studio Legale Fava con immagine di pagine di quotidiani
Ti trovi in: Home > La nostra opinione > Lettera ai politici italiani, ed aspiranti tali!

Lettera ai politici italiani, ed aspiranti tali!

Di Gianluca Fava - 21/01/2013

Caro Monti, io vorrei assolutamente votare i partiti che sostengono il tuo programma (per carità, non te: lo so che tu non sei candidato), ma mi spieghi:

1) perchè hai chiamato agenda il tuo programma?

2) perchè, durante il tuo Governo... "tecnico", non hai mai nemmeno proposto di "eliminare" i senatori a vita, anzi ti sei fatto nominare anche tu senatore a vita?

3) perchè, se consideri (più o meno velatamente) Berlusconi la causa della catastrofe economica italiana, hai accettato anche l'appoggio dell'ex premier per restare a galla?

4) perchè, se hai fatto istituire l'imposta municipale unica (che unica non è) anche sulla prima casa, adesso dichiari che, eventualmente, tale "tassa" può essere rivista?

Caro Berlusconi, io avrei voluto confermare la fiducia datati alle scorse elezioni, ma me ne guardo bene:

1) perchè non ho capito come mai stai attaccando tanto colui che tu stesso, alcuni anni fa ma non molti, hai nominato commissario europeo ed al quale tu per primo (essendo il leader del partito di maggioranza) hai permesso di governarci per più di un anno, svuotando le nostre tasche anche di quelle poche briciole che erano rimaste;

2) perchè consideri iniqua l'IMU, dimenticando che il tuo popolo delle libertà, se non avesse voluto, non ne avrebbe mai permesso l'istituzione proprio perchè era il partito di maggioranza;

3) perchè, in tanti anni di Governo, non hai mai "vietato" che i Magistrati, da te tanto odiati, una volta entrati (nè scesi nè saliti) in politica, potessero poi ritornare in Magistratura;

4) perchè sei troppo volubile: ti alleasti con la Lega Nord, poi la perdonasti quando ti fece cadere il Governo, poi l'hai tollerata quando da quel pulpito ti si definiva il mafioso di Arcore, poi hai hai proposto ed ottenuto l'eliminazione dell'ICI salvo poi contribuire all'istituzione della montiana IMU che ne è una brutta copia riveduta e corretta senza la Lega nord, ne proclami, però, adesso l'abrogazione questa volta insieme ai leghisti, volevi candidarti come premier, poi annunciasti il tuo ritiro dalla politica, poi, "ricattato dalla lega, ti sei ricandidato assicurando agli sprovveduti di non voler essere il premier ma accanto al simbolo si leggerà ancora Berlusconi presidente...

Caro Bersani, a te, invece, potrei votare perchè prima di tutto non sei quel... "Comunista" che il cavaliere di Arcore vuole farci credere, poi perchè hai permesso qualcosa di nuovo con le primarie e con l'eliminazione di "vecchi" come D'alema e Veltroni; ma, prima di tutto poichè da giovane avvocato napoletano non posso e non voglio dimenticare quanto illustrato nell'articolo "tra fantascienza e realtà" di questa sezione e, poi, perchè sei stato alleato, tradendo la tua stessa base elettorale, con re Silvio consentendo di salvare forse l'Italia (ma non gli italiani soprattutto giovani, donne, pensionati, diversamente abili) appoggiando il governo Monti, non ti voterò!!!

Caro Vendola, tu potresti attirare la mia simpatia elettorale proprio perchè ti ergi a difensore dei più deboli e dei "diversi", ma non mi ispiri fiducia non solo perchè da libero professionista, proprietario di una casa e cattolico avverto che mi consideri un tuo nemico, ma anche perchè non ho proprio capito perchè ti sia alleato con chi, insieme al tuo avversario storico, ha contribuito a mantenere in vita un governo politico travestito da tecnico, che tutto ha fatto, tranne che "consolare gli afflitti"!

Caro Grillo, io ti ho da sempre ammirato come comico intelligente, pungente e schietto sia in televisione che al teatro, ma ho paura di votarti:

1) perchè non capisco come possa fare chi combatte la politica a "lanciarsi" in essa come ha fatto Di pietro;

2) perchè non mi piace il tuo modo pseudo-democratico di agire all'interno del tuo movimento;

3) perchè non ho capito come farai a far sopravvivere il tuo movimento nella partitocrazia italiana;

4) perchè non hai mai spiegato chi potrà godere del tuo appoggio, se tu non dovessi avere la maggioranza assoluta dei consensi!

Caro Maroni, la tua lega nord, anche se non ha appoggiato il Governo dei professori, non avrà il mio voto perchè:

1) sono orgogliosamente Italiano ;

2) sono meridionale e me ne vanto;

3) amo l'inno di Mameli;

4) desidero votare per Italiani e non per "stranieri" della Padania, che prima mangiano sulle mie spalle e poi affermano più o meno apertamente di schifarmi;

5) perchè pensavo che... "ladrona" fosse solo Roma, invece voi della lega nord mi state ampiamente e chiaramente "spiegando" che non è così;

6) perchè hai deciso di allearti con quelli che hanno garantito sempre l'ossigeno al governo Monti che voi avete (a questo punto devo affermarlo) solo demagogicamente contestato;

7) perchè prendete sistematicamente in giro la vostra stessa base a Pontida, figuriamoci i non padani!

Cara Meloni, io non ti voterò:

1) perchè non hai avuto il coraggio di uscire dal Popolo delle libertà quando gli eccessi del tuo capo erano diventati decisamente troppi, come fece, ad esempio, Fini;

2) perchè ho capito che, in caso di vittoria di Silvio Berlusconi, ovviamente, tu gli offriresti ugualmente una mano per governare!

Cari... tutti gli altri, non vi voterò, perchè, in un sistema che ci si ostina a definire bipolare, partitini come i vostri, per me non hanno motivo di esistere nemmeno all'interno di una coalizione!

Allora, cari politici, volete sapere per chi voterò?

Sicuramente non scheda bianca: non voglio rischiare di dare il mio voto a chi, magari, per me non lo merita; ma veramente non lo so ancora e per questo devo dirvi veramente e sinceramente BRAVI, siete riusciti a deludermi per il passato ed a confondermi per il futuro!!!

Commenti

Se vuoi commentare questo o altri articoli, puoi unirti agli amici dello Studio Legale Fava che si incontrano tutti i giorni sulla nostra pagina Facebook.

Commento di: antonio del 21/1/2013
Gianluca ciao, caro amico devo dire che hai fatto una analisi dei parlamentari piu in vista molto dettagliata. aggiungo che mi hai dato modo di riflettere e condivido il puo pensiero.sicuramente avrò modo di leggere ancora le tue riflessioni e trarne delle conclusioni, un abbraccio amico alla prossima, ciao.
Commento di: Gianluca Fava del 22/1/2013
Carissimo Antonio, io ho una sola certezza: andrò a votare sicuramente, perchè non voglio farmi togliere anche questo diritto; ma chi, come ho scritto, purtroppo ancora non lo so! Ti abbraccio forte.