Vai al contenuto della pagina Vai al menu di navigazione

Studio Legale Fava

Logo dello Studio Legale Fava con immagine di pagine di quotidiani
Ti trovi in: Home > Glossario giuridico > lettera O

Glossario giuridico - Lettera O

O.C.C.
Ordinanza di Custodia Cautelare
O.N.U.
Organizzazione delle Nazioni Unite
O.P.
Ordinamento penitenziario
O.U.A.
Organizzazione unitaria dell'avvocatura
Obbligazione
Rapporto giuridico che vincola un soggetto ad eseguire una certa prestazione a favore di un altro soggetto
Oblazione
Possibilità di pagamento nelle contravvenzioni per le quali la legge stabilisce la sola pena dell'ammenda. Tale pagamento è ammesso, prima dell'apertura del dibattimento, ovvero prima del decreto di condanna e consiste in una somma corrispondente alla terza parte del massimo della pena stabilita dalla legge per la contravvenzione commessa, oltre le spese del procedimento. Detto pagamento estingue il reato
Offendicula
Termine che indica il complesso dei mezzi posti a difesa preventiva di un proprio diritto prevalentemente patrimoniale, ma si può anche trattare di un diritto personale
Omissione di soccorso
Reato commesso da Chi, trovando abbandonato o smarrito un fanciullo minore degli anni dieci, un'altra persona incapace di provvedere a se stessa per malattia di mente o di corpo, per vecchiaia o per altra causa, o trovando un corpo umano che sia o sembri inanimato, ovvero una persona ferita o altrimenti in pericolo, omette di prestare l'assistenza occorrente o di darne immediato avviso all'autorità
Onorario
Somma di danaro che il cliente deve pagare all'avvocato, ogni volta che questi deve svolgere un'attività professionale
Ordinamento giuridico
Stato o, dipende dal contesto in cui si usa, insieme di norme che regolano la vita dello Stato stesso
Ordinanza
Provvedimento motivato del giudice, che può essere revocata anche, ma solo dallo stesso giudice che l'ha emessa. Essa non può essere mai impugnata da sola, ma sempre contestualmente alla sentenza. In diritto amministrativo, con il termine ordinanza, si intendono tutti quegli atti che creano obblighi o divieti. Esse hanno carattere normativo e sono considerate fonti del Diritto.

Torna ad inizio pagina