Vai al contenuto della pagina Vai al menu di navigazione

Studio Legale Fava

Logo dello Studio Legale Fava con immagine di pagine di quotidiani
Ti trovi in: Home > Glossario giuridico > lettera G

Glossario giuridico - Lettera G

G.I.P.
Giudice per le indagini preliminari
G.d.P.
Giudice di Pace
G.M.
Giudice Monocratico
G.O.T.
Giudice ordinario del Tribunale. Egli sostituisce in udienza, un collega assente.
G.U.
Gazzetta Ufficiale
G.U.P.
Giudice per l'udienza preliminare
Giovane adulto
Persona che ha già compiuto diciotto anni, ma non ancora i ventuno
Giudizio abbreviato
Particolare tipo di processo penale, che è privo di dibattimento e si basa unicamente sugli elementi che avrebbero, altrimenti, dato inizio ad un processo "normale". Tale processo, che può essere chiesto per iscritto od oralmente dall'imputato o dal suo avvocato, prevede, in caso di condanna, la riduzione di un terzo della pena che il giudice intende infliggere
Giudizio direttissimo
Processo speciale previsto quando una persona è stata arrestata in flagranza di un reato. Tale processo deve cominciare entro quarantotto ore dall'arresto. Il pubblico ministero può, inoltre, procedere al giudizio direttissimo anche nei confronti della persona che nel corso dell'interrogatorio ha reso confessione.
Giudizio immediato
Particolare tipo di processo penale, che non prevede l'udienza preliminare ed è richiesto solo se la prova appare evidente
Giurisprudenza
Insieme delle sentenze prevalentemente della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale che, quindi, costituiscono un precedente
Gratuito patrocinio
Possibilità riconosciuta dallo Stato ai cittadini più bisognosi di non pagare nè l'avvocato, nè tutte le altre spese relative alla propria vicenda giudiziaria, ad eccezione delle spese processuali in caso di condanna.
Grazia
provvedimento (decreto) del presidente della repubblica che condona, in tutto o in parte, la pena inflitta, (non il reato) o la commuta in un'altra specie di pena stabilita dalla legge. Essa non estingue le pene accessorie (es. interdizione dai pubblici uffici) salvo che il decreto disponga diversamente, e neppure gli altri effetti penali della condanna. La grazia si riferisce sempre ad una sola persona.
Guardasigilli
Ministro di giustizia

Torna ad inizio pagina